Oltre 900 Mila Malati di Gioco d’Azzardo in Italia

ludopatia slot machineIl problema della ludopatia è un problema gravissimo che è molto diffuso nel nostro paese. Infatti, sono oltre 900 mila i malati di gioco d’azzardo in una forma più o meno grave ed il fenomeno sembra continuare a crescere.
 
Infatti, la malattia del gioco si è molto diffusa nel corso degli anni e sono tantissimi i malati che è difficile calcolare a causa dei giochi casinò online, cioè quei giochi che è possibile trovare nei casinò online aams.  Inoltre, da tutto questo non ci guadagno solo lo Stato col gioco legale, ma anche la malavita grazie al tanto gioco illegale messo a disposizione.
 
Questi sono i dati allarmanti di una piaga molto diffusa in una delle maggiori industrie dell’Italia che sono stati messi in luce in tutta la portata giuridica, sociale ed economica durante il seminario sulle ludopatie ed il gap nell’era di internet che si è svolto presso l’Università La Sapienza di Roma.
 
Sono tantissimi i giocatori che giocano, soprattutto, online per nascondere la propria malattia. Infatti, secondo il ministero della sanità circa il 3,8% della popolazione italiana è ludopatica e, quindi, sono più di 900 mila i malati di gioco.
 
Ma il problema del gioco non è limitato ai giochi casinò online. Infatti, l’Italia è il paese dove si stampano più gratta e vinci che in tutto il mondo ed ha anche il record di apparecchi slot machine e vlt presenti sul territorio, inoltre non mancano tantissimi centri scommessi e giochi d’azzardo illegali per un giro di denaro non al di sotto dei 23 miliardi di euro.
 
Il gioco online è sicuro, ma solo quando le forze dell’ordine devono colpire organizzazioni basate in Italia, infatti il processo di oscuramento dei siti illegali è molto più lungo e complicato se si tratta di operare in ambito internazionale.
 
Per questo ed altri motivi, il gioco online illegale è sempre in crescita nonostante il gran lavoro svolto da parte dei Monopoli di Stato e degli organi correlati.
 
Ad ogni modo, non sembra esserci una soluzione semplice alle ludopatie in quanto non è possibile rendere il gioco d’azzardo del tutto illegale perché un’azione del genere non porterebbe altro che alla crescita sempre maggiore di giochi illegali e di ludopatici.
 
Quindi non resta che mettere a conoscenza i giocatori dei rischi e cercare di arginare il fenomeno nei modi più semplici ed applicabili.