Rapina con Coltello alla Sala Slot Vlt di Vallefoglia

sala slot vltLe sale slot vlt o qualsiasi esercizio commerciale offra al suo interno le slot machine sono spesso presi di mira da ladri e truffatori che vedono questi luoghi come una miniera d’oro. Infatti, tante sono le rapine che vengono effettuate.
 
Questa volta è stato il turno di una sala slot machine di Vallefoglia, Pesaro e Urbino, che ha visto irrompere al suo interno dei rapinatori che hanno portato via circa 1.500 euro d’incasso.
 
Nella tarda serata, due uomini hanno fatto irruzione nella sala slot vlt con il volto coperto ed armati di coltelli ed hanno minacciato l’addetta della sala da gioco affinchè gli consegnasse le chiavi delle slot machine.
 
Una volta avute le chiavi, uno ha tenuto sotto controllo l’addetta della sala slot ed un cliente facendoli mettere a terra poi li ha chiusi in bagno e insieme all’altro rapinatore hanno aperto le slot machine e ne hanno svuotato gli hopper.
 
Una volta finito, i due malviventi hanno lasciato i due chiusi in bagno e si sono dileguati portando via circa 1500 euro.
 
Dopo un pò, per fortuna, è arrivato il titolare della sala slot che ha trovato l’addetta della sala e il cliente chiusi nel bagno e una volta venuto a conoscenza di quanto successo non ha esitato a chiamare le forze dell’ordine che sono arrivate sul posto.
 
Subito dopo l’arrivo presso la sala, le forze dell’ordine hanno dato inizio alle indagini.
 
I carabinieri hanno visionato le telecamere di sorveglianza, fatto domande ed indagato e così si è arrivati all’arresto di un uomo di 48 anni che abita vicino alla sala da giochi ripulita, mentre si stanno facendo ancora degli accertamenti su un altro uomo che è stato fermato perché è sospettato di essere il complice di questa rapina.
 
Purtroppo, questo non è il primo caso di rapina e non sarà nemmeno l’ultimo visto il giro d’affari di questi posti che sono spesso pieni di soldi.